Riferimenti ad altri anime e manga

  • Nell’anime Orange Road, nell’edizione italiana, appaiono alcuni riferimenti riguardanti Ranma ½:
    • Nell’episodio 30, mentre Kyōsuke è intento a scoprire per chi sua sorella si sia presa una cotta, due ragazze di passaggio, parlando tra di loro dicono: “Secondo te Ranma riuscirà a sposare Akane?”.
    • Nell’episodio 36, quando Komatsu e Hatta cercano di mostrare al pubblico i poteri di Kyōsuke, un ragazzo tra gli spettatori urla: “E pensare che c’era Ranma in TV questa sera, ragazzi! Voglio andare a vedere Ranma!” (un anacronismo dell’adattamento italiano, in quanto la prima trasmissione giapponese di Orange Roadprecede di almeno un anno quella di Ranma ½).
  • Nel manga Ranma ½ spesso si vedono chiaramente i protagonisti di Doraemon quando la professoressa Hinako Ninomiya ozia davanti alla televisione.
  • Nella episodio 16, “Il triste amore di Pi-Chan”, Rumiko Takahashi fa un omaggio alla sua collega Riyoko Ikeda, l’autrice di Lady Oscar: Azusa Shiratori ha il vizio di collezionare oggetti dando loro nomi francesi. Quindi prende Genma in versione panda, lo veste come Lady Oscar e gli attribuisce il soprannome Oscar.

S02-03-P-Chan-Explodes!-The-Icy-Fountain-of-Love!-Little-Oscar.jpg

  • Nell’anime compaiono ogni tanto (e di sfuggita) alcuni personaggi di Lamù, precedente successo della Takahashi:
    • Nella puntata n. 15, La danza degli spiriti, quando l’inquadratura si sposta verso il pubblico durante la sfida di pattinaggio si può vedere Ataru Moroboshi per qualche secondo.ataru.jpg
      • Nella puntata n. 30, Arriva il cambia insegne, Shampoo entra nella palestra della scuola Furinkan per cercare Ranma e, dopo averlo trovato, gli mostra una “polverina miracolosa” che consente a chiunque (anche agli animali) di trasformarsi in uomini, rompendo per sempre la maledizione del ragazzo. Per dimostrarglielo, la ragazza prende un cagnolino e lo immerge nell’acqua in cui ha disciolto la polvere. E, quando riemerge appare Ataru Moroboshi.ataru2.jpg
      • Nella puntata n. 47, La minestra della forza, tra il pubblico che assiste alla partita di ping pong si possono vedere i volti di Sakurambo e Ataru.

        • Shampoo, per il suo aspetto e per gli atteggiamenti nei confronti del suo innamorato, ricorda molto Lamù.
        • Nell’episodio 10, Non te ne va bene una P-Chan!, il signore che adotta P-Chan, credendolo il suo maialino scomparso Gonkichi, somiglia molto a Sakurambo.
        • Nell’episodio 41, Amore e focacce, compare per la prima volta il personaggio di Ukyo, con una storia alle spalle che ricorda senza dubbio il personaggio di Ryūnosuke Fujinami.
        • Nell’OAV Un incubo! Shunminko, nei sogni di Akane appare Lamù

495167694fbf24d775a1fb2b393cf0fd9324666d_r.png

  • Nel quinto numero del manga (edizione italiana Greatest), l’ottava storia si intitola “È quasi magia Ranma”, evidente richiamo a È quasi magia Johnny.
  • In un episodio di Evelyn e la magia di un sogno d’amore si possono vedere Akane e Ryoga in un cinema

52158b2edaa283.72496829_r.jpg

  • In un episodio di Slayers Next appaiono due gemelle (Mimi e Nenè) disegnate in maniera identica a Shampoo.

hqdefault.jpg

  • Nell’episodio 43, Lo starnuto dell’amore, viene citato il film Casablanca.
  • La storia di Konatsu, nel volume 35 del manga (collana Greatest) è una chiara parodia di Cenerentola.
  • Nell’episodio 63 di Inuyasha, altra famosissima opera di Rumiko Takahashi, compaiono i personaggi della Sacerdotessa Rossa e della Sacerdotessa Bianca, evidentemente ispirate, nella loro fisionomia, ai personaggi rispettivamente di Nabiki Tendo e Akane Tendo.

Ranma-e-Inuyasha.jpg

  • Nell’episodio 37, I biscotti di Kodachi, Kuno compare in una scena con un bavaglino sul quale è stampato il disegno piyo piyo, lo stesso disegno che compare sul grembiule “ufficiale” di Kyōko Otonashi durante tutta la serie di Maison Ikkoku.
  • Nell’episodio 31, Il rapimento di Akane, nella scena dell’inseguimento tra Mousse e Ranma, in uno dei mercati della fiera è possibile scorgere Ibuki Yagami, altro personaggio della serie Maison Ikkoku.
  • In un OAV di Lamù (il numero 8) in un giornale si può vedere Genma versione Pandaimageproxy.jpeg
  • Anche nel 12esimo OAV di Lamù appaiono Genma Panda e P-Chan

imageproxy.png

Annunci